Come sarà il futuro dell'Italia? La più autorevole delle risposte

Un tedesco chiese a Dio: «Signore come sarà il futuro della Germania?»
Dio, sorridendo,...


Come sarà il futuro dell'Italia? La più autorevole delle risposte

Come sarà il futuro dell'Italia? La più autorevole delle risposte
Un tedesco chiese a Dio: «Signore come sarà il futuro della Germania?»
Dio, sorridendo, rispose: «Saranno anni difficili. La crescita sarà debole a causa dell'incertezza dell'Eurozona. Diminuiranno le esportazioni soprattutto verso i paesi in crisi. Lotterai per conservare intatto il tuo stipendio.»
Il tedesco, disperato e inconsolabile, si accasciò a terra, piangendo come un bambino.
Un francese chiese a Dio: «Signore come sarà il futuro della Francia?»
Dio, serio, rispose: «Saranno anni in cui i sintomi della crisi saranno ben visibili. Il deficit pubblico crescerà ancora e la crisi industriale, soprattutto nel settore auto, diventerà molto preoccupante. Lotterai per non andare in cassa integrazione.»
Il francese, disperato e inconsolabile, si accasciò a terra, piangendo come un bambino.
Un italiano domandò a Dio: «Signore come sarà il futuro dell'Italia?»
Dio si accasciò a terra e, piangendo come un bambino, rispose: «Purtroppo i politici, con il sistema clientelare del mangia e fai mangiare, hanno distribuito inutili posti di lavoro e finanziamenti pubblici a pioggia e questo ha prodotto un debito pubblico enorme. Ora, per rispettare i parametri europei, sono costretti ad aumentare le tasse. Gli italiani, con meno soldi in tasca, spenderanno meno e le imprese, vendendo meno, metteranno in cassa integrazione oppure chiuderanno. Lotterai per non perdere il posto di lavoro e non potrai andare in pensione perché, nel frattempo, ti allungheranno l'età pensionabile per compensare il fatto che in passato ci si poteva andare già a quarant'anni. In ultimo, dovrai mantenere anche i tuoi figli perché la disoccupazione giovanile raggiungerà dei livelli da record.»
L'italiano disperato e inconsolabile per tutte quelle parole, dopo aver guardato l'orologio, tirò un sospiro di sollievo. Nulla era perduto, faceva ancora in tempo a vedere la partita. Con passo veloce e la bandiera in mano s'incamminò felice e spensierato verso lo stadio mentre borbottava: «Quanto gli piace de chiacchierà!»

G. D'Angelo




  • Altri Articoli

La mattina mi metto un paio di scarpe strette

La grande bellezza del film “C’era una volta in America” di Sergio Leone


8 Marzo, il giorno della festa delle donne

Il consumismo e l'economia basata sulla crescita

Il decreto IMU-Bankitalia

Cos’è la politica

Il pericoloso potere della televisione sul popolo

Retroscena della disfatta della Roma nella semifinale di Coppa Italia

L'insolito faccia a faccia Renzi Grillo

L’Italia d’un tratto si scopre malata

Impressioni e percezioni di una crisi dilagante in Italia

L’Italia della crisi - Parte 1

L’Italia dei politici - Parte 2

L’Italia della gente comune - Parte 3

Visualizza più articoli

Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner

SuggerimentoSUGGERIMENTI

Per sapere che tempo farà a Roma clicca sul link:
Previsioni meteo (posto nel menù sotto per INFORMARSI)


VETRINA

Hotel, B&B, ... in Italia

Risparmia con le offerte e gli sconti che trovi su AbcAlberghi.com

Trova e confronta prezzi

Con migliaia di prodotti in offerta puoi risparmiare tempo e denaro



abcFirenze la guida di Firenze
Guida di Firenze


suggerimento

Cambia Grafica


Rimpicciolisci testo 13Dimensione testo15 Ingrandisci testo
Cambia dimensione testo


Cerca in AbcRoma


Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner