Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner
    Condividi questa pagina

La disoccupazione ha segnato un nuovo record, una generazione è sempre più povera e la politica è diventata un unico comitato di affari

La disoccupazione ha segnato un nuovo record, una generazione è sempre più povera e la politica è diventata un unico comitato di affari
Conosco una povera Italia che per decenni è stata schiacciata dagli abusi del potere di una casta scellerata che, senza pudore, ha prodotto un debito enorme e ha causato una profonda crisi. Oggi i protagonisti in parte sono cambiati e in parte sono ancora gli stessi ma le cose non vanno meglio. Nel 2009 si iniziò a parlare di “luce in fondo al tunnel” per puntualizzare che l’uscita dalla crisi era imminente, oggi, nel 2014, la luce sta ancora lì, sempre in fondo al tunnel.

Conosco persone che fino a pochi anni fa erano benestanti e ora, sempre più in difficoltà, a volte non sanno come tirare avanti dignitosamente. Il loro numero è in costante crescita eppure non sono rappresentate né politicamente, né sindacalmente. La stampa e i mass media non le considera e ne parla solo raramente con brevi servizi.

Conosco una generazione, quella dei nostri figli, a rischio disoccupazione. Gli ultimi dati Istat sono allarmanti e da record. Oltre il 40% dei giovani italiani è senza lavoro e di frequente raggiungono i 30 anni senza aver mai lavorato, senza alcuna copertura assistenziale o previdenziale.
I fortunati che invece un lavoro lo hanno trovato spesso devono fare i conti con uno sfruttamento legalizzato, con stipendi talmente da fame da far concorrenza agli extra comunitari.
Ma questo non vale per tutti perché in Italia, caso vuole che, frequentemente i figli di farmacisti sono farmacisti, i figli di avvocati sono avvocati, i figli di notai sono notai, ... e non parliamo dei figli dei politici che sono di tutto di più.
Il sistema clientelare italiano favorisce alcuni a danno dei più bravi e così mentre i raccomandati hanno la carriera assicurata, gli altri, anche se sono geni, a volte devono trasferirsi all'estero per essere apprezzati.

Conosco una politica che è diventata un unico comitato di affari che comprende tutti, dalla destra alla sinistra. Negli ultimi anni apertamente, senza remore, prima con il governo tecnico di Monti e poi più spudoratamente con il governo Letta delle grandi intese e infine con l'attuale governo Renzi, la destra e la sinistra stanno appassionatamente insieme a prendere decisioni con sempre meno vergogna. Un esempio è il Decreto IMU-Bankitalia del governo Letta che nascondeva dietro a un provvedimento di taglio delle tasse un regalo alle banche (leggi).
E le elezioni? Ormai servono solo a stabilire come dividere la torta che, indipendentemente dalla grandezza delle fette che spettano a ciascuno, è sempre la stessa torta.
La legge elettorale "Porcellum", così come la nuova "Italicum" che sta per essere approvata dopo l'accordo Renzi-Berlusconi, non prevedendo le preferenze ha creato un Parlamento di non votati, ma di nominati da poche persone.
I capi di partito sono liberi di nominare dei semplici portaborse, persone non qualificate ma servili e diligenti, impiegati fedeli in libro paga con lo scopo di assicurarsi un dominio smisurato e assoluto.
Così le nostre istituzioni, in questi anni, hanno accolto dei personaggi, più o meno stravaganti, del calibro di Razzi, Scilipoti, Minetti e del Trota oltre che la folta schiera di avvocati di Berlusconi eletti nelle liste del Pdl.
Tutti insieme ad arricchirsi con la politica.
Ma neanche i lauti stipendi, le indennità, i benefici e i privilegi da casta sono sufficienti ed ecco che spuntano le spese pazze dei politici, gli acquisti assurdi fatti con i soldi pubblici: dai boxer ai vibratori.

Conosco persone che pagano le tasse ma conosco anche persone che hanno il Suv e non pagano la mensa scolastica perché per il fisco sono povere.

Conosco i servizi (o meglio i disservizi) pubblici italiani sempre più inesistenti o da terzo mondo o sull’orlo del fallimento.
La vergognosa situazione della rete ospedaliera, i pronto soccorso ormai quasi collassati dopo i continui tagli operati da tutti i governi nazionali e regionali che si sono avvicendati in questi anni (leggi).
La vergognosa situazione della giustizia con i tempi di attesa decennali.
La vergognosa situazione dei treni, quasi sempre in ritardo, dei pendolari ammassati come bestie in vagoni insufficienti.

Conosco così tante cose che il solo pensarci mi fa venire il mal di testa.
In compenso ho scoperto che indossare un paio di scarpe strette aiuta.

Non sai come tirare avanti dignitosamente? Il lavoro ti è diventato sempre più precario? I tuoi figli sono disoccupati? ... Sei preoccupato e scontento? Allora mettiti un paio di scarpe strette e se sei donna, ancora meglio, strette e con il tacco alto.
La sera, quando te le togli, dopo una giornata di sofferenza, vuoi mettere il sollievo e la soddisfazione!
Appagato, chiuderai gli occhi e aprirai le labbra in un sorriso, il sorriso limpido e pacifico di chi sta nel giusto.


G. D’Angelo
Marzo 2014



  • Altri Articoli in evidenza

Altro che bene comune. In Italia le grandi opere si fanno solo per il bene di pochi.


L’Italia come il Titanic

La

Come sarebbe la vita in un attico da 700 mq? Chiedilo al cardinal Bertone. Chiedilo a loro


Qualcosa di nuovo e di insolito sta sconvolgendo la politica. Sarà un bene per gli italiani?

Dentiere a metà prezzo per iscritti a club

Berlusconi e il Paradiso S.p.A. tutta la verità senza omissioni

Le parole di Papa Francesco durante la messa per i parlamentari fanno il miracolo: un politico si pente e chiede perdono

Ho fatto un'esperienza allucinante in un pronto soccorso di un ospedale di Roma

La grande bellezza di





Decreto IMU-Bankitalia. Anche la Commissione Ue si è accorta che favorisce le banche. Solo i politici e la stampa ancora lo ignorano.

Ho capito il vero significato della politica


Retroscena della disfatta della Roma di Garcia nella semifinale di ritorno di Coppa Italia


L’Italia scopre di essere un paese malato e si affida al governo Renzi

Grecia Italia. Ecco cosa succederà in Italia se la politica non cambia.

La bella Italia della crisi (Capitolo 1)

La bella Italia dei politici (Capitolo 2)

Leggi il primo capitolo: La bella Italia della crisi

L’ex politico posò ancora una volta il bicchiere sul tavolo dopo averlo svuotato. La sensazione di euforia dovu... (Continua)

La bella Italia della gente comune (Capitolo 3)

Leggi il primo capitolo: La bella Italia della crisi
Leggi il secondo capitolo: La bella Italia dei politici

L'ex dipendente as... (Continua)

Come combattere il Caro Vita risparmiando sulla spesa

Il costo della vita è in aumento e per arrivare alla quarta settimana del mese sono necessarie nuove strategie per riuscire a contenere la spesa.... (Continua)

Come trovare l'amore o un'avventura

Internet ha contribuito ad aumentare le amicizie in maniera esponenziale e veloce. Basta semplicemente frequentare i social network oppure partecipare a discussioni sui forum.... (Continua)

Esempio reale di risparmio sulla spesa

Qualche giorno fa ho pubblicato l'articolo:... (Continua)

Estate Romana 2011. Cinema, musica, comicità e teatro

Siamo a Giugno 2011 e inizia una nuova Estate Romana con tantissimi appuntamenti di ogni genere, dalla musica allo sport, dall'arte al cinema, dal teatro alla danza.... (Continua)

Come trovare la sistemazione più conveniente a Roma

Se vi state organizzando per pernottare a Roma AbcRoma.com con un'ampia vetrina di alberghi, vi aiuterà nella scelta della sistemazione più adatta ed economica.... (Continua)

Come risparmiare con lo shopping on line

Comprare su internet offre numerosi vantaggi, innanzitutto il risparmio, poi la possibilità di disporre di un ampio catalogo di prodotti che permette di allargare gli orizzonti della scelta.... (Continua)

AbcAlberghi - Alberghi, B&B, Appartamenti, Residence, ... in Italia

Se avete intenzione di fare un viaggio in Italia e avete iniziato a organizzarvi, è utile consultare il nuovo sito ... (Continua)

Musei Vaticani i piu' visitati

I Musei Vaticani sono la struttura museale piu' visitata d'Italia, con quasi 3 milioni e mezzo di ingressi ogni anno. Seguono gli scavi di Pompei (2,28 milioni) e gli Uffizi a Firenze (1,42 milioni): fra i... (Continua)

Esercita la mente risolvendo e creando Sudoku

Non poteva mancare su ... (Continua)

Battelli sul Tevere

Con un euro dallo stadio Flaminio all'isola Tiberina si può visitare Roma in battello, percorrendo dolcemente il fiume da Ponte Duca d'Aosta all'isola Tiberina fino a Ponte Duca d'Aosta.... (Continua)

Il mercato immobiliare romano tira il fiato

Il mercato immobiliare romano tira il fiato negli ultimi tempi sulle ringhiere delle case si vedono per mesi e mesi i cartelli "vendo" o "affitto". Dopo la galoppata del settore del real estate degli ultim... (Continua)

Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner

SuggerimentoSUGGERIMENTI

In Google nelle tue ricerche su Roma aggiungi la parola abc.
Esempio:
Otterrai nei risultati pagine di questo sito


VETRINA

Hotel, B&B, ... in Italia

Risparmia con le offerte e gli sconti che trovi su AbcAlberghi.com

Trova e confronta prezzi

Con migliaia di prodotti in offerta puoi risparmiare tempo e denaro



abcPrezzi.com
Offerte per lo shopping


suggerimento

Cambia Grafica


Rimpicciolisci testo 13Dimensione testo15 Ingrandisci testo
Cambia dimensione testo


Cerca in AbcRoma


Pubblica il tuo bannerPubblica il tuo banner